Consulenza psicologica e psicoterapia individuale


La metodologia di lavoro prevede un breve ciclo di colloqui iniziali come momento di accoglienza e analisi della richiesta di aiuto per poter iniziare un eventuale percorso di terapia. In questa fase di consulenza lo psicologo, entrando in contatto con i problemi espressi a livello individuale, di coppia e familiare propone un percorso volto al raggiungimento del benessere psicologico. Tale metodologia ha come obiettivo, infatti, la possibilità di concordare un “contratto” quale momento fondante del successivo percorso di psicoterapia.

La consulenza psicologica individuale si rivolge a tutte quelle persone che vivono, a vari livelli di gravità, un disagio che incide sul benessere psicologico e interferisce con il progetto di vita. Nel contesto di una relazione con un professionista competente è possibile intraprendere un percorso di cambiamento a partire dai sintomi e dalle difficoltà emotive attuali. Riteniamo, infatti, che la ricerca di un equilibrio psicologico possa nascere sia dall’emergere di problemi nuovi e inaspettati (lutti, separazioni, difficoltà legate ad una nuova fase di vita) sia dal desiderio di modificare un “modo di essere” poco soddisfacente.

Un percorso terapeutico individuale è un valido strumento anche per affrontare una sofferenza psicologica legata al contesto familiare, lavorativo o sociale. Il nostro modello si fonda sui princìpi della psicoterapia ad orientamento psicodinamico e prevede una prima fase di consultazione cui segue la formulazione di un progetto di presa in carico psicologa..